Cosa vedere a Siracusa

Cosa vedere a Siracusa

Cosa vedere a Siracusa

Visitare Siracusa è un’esperienza davvero imperdibile, dove storia, folclore e tradizione si uniscono alle bellezze delle oasi naturalistiche circostanti e ai piaceri della buona tavola.

L’affascinante città siciliana ha 2.800 anni di storia, testimoniati dalle antichissime rovine greche e romane, dalle sfarzose chiese barocche e dalla vitalità di un centro animato e vivace.

La storia di Siracusa

Se si vuole fare un vero e proprio viaggio nella storia, basta semplicemente visitare la meravigliosa Siracusa. Questa città, si trova sulla costa orientale della Sicilia, dove in parte è sulla terraferma e in parte sull’isola di Ortigia, proprio per questo motivo denominata l’isola nell’isola.

Sicuramente da visitare è proprio l’isola di Ortigia, piena di tracce storiche del passato, infatti nel centro storico sono presenti varie chiese, piazze, palazzi barocchi e non per ultimo il Duomo di Siracusa, sorto proprio dove un tempo c’era il vecchio tempio di Atena.

Inoltre, altre tappe che non possono mancare sono senza dubbio il Palazzo Vermexio, la Chiesa di Santa Lucia alla Badia, dedicata alla Patrona siracusana che custodisce l’opera di Caravaggio “Il seppellimento di S. Lucia”. Se si passa dal lungomare si può ammirare il bellissimo Castello Maniace e il Tempio dedicato ad Apollo, il tempio più antico della Sicilia che si trova antistante piazza Pancali.

Cose da  non perdere se si va a Siracusa

Altri edifici da visitare sono Palazzo Bellomo, Palazzo Mergulese Montalto, Palazzo Chiaramonte, la chiesa di San Martino e Palazzo Gargallo. Altra tappa da visitare è il famoso Teatro Greco, la Latomia del Paradiso dove si trova il curioso Orecchio di Dionisio, una enorme roccia caratterizzata da un curioso effetto acustico all’interno di esso.

Si troverà ancora l’Ara di Ierone e l’Anfiteatro Romano. Sicuramente una visita alle rovine della Chiesa di San Giovanni alle Catacombe sarà indimenticabile, infatti, da un lato della chiesa, si raggiungono le Catacombe di San Giovanni, le uniche della città aperte al pubblico. Nella città ci sono vari riferimenti ad Archimede, come statue, piazze e il Tecnoparco Archimede dove è presente un immenso spazio ludico con la riproduzione delle macchine e delle invenzioni del grande genio, adatto da visitare anche con i bambini. Pure il più grande castello risalente all’epoca greca giunto fino ai giorni nostri, il Castello Eurialo, offre un altro pezzo storico presente nella città.

Dove mangiare a Siracusa

Ecco alcuni dei piatti tipici di Siracusa:

 
  •  Scacce
  • Cucche. Sono una forma di rustici molto conosciuta a Siracusa e nei sui dintorni
  • Pastizzetti
  • Pasta fritta alla siracusana.
  • Lolli con fave
  • Matalotta
  • Puppetti i muccu
  • Stimpirat
  • I cannola con cioccolato, crema, e ricotta
  • Cassata

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*