I 5 castelli più belli della Sicilia

I 5 castelli più belli della Sicilia

I castelli della Sicilia: 5 castelli da non perdere nella regione

La sicilia non è soltanto terra di vacanze estive, mare, relax e divertimento, ma anche di cultura e storia, dalla più antica a quella dei giorni odierni, ed è proprio grazie a questa storia che può vantare una lista di oltre 20 castelli sparsi in tutta la regione, dai più piccoli adibiti ad abitazioni ad oggi, ai più grandi, visitabili e luoghi per la realizzazione di eventi e manifestazioni importanti, mostre e feste private.
Dato che, per l’appunto, i castelli in Sicilia sono veramente molti, in questo articolo vogliamo illustrarvi quelli che, per noi, vanno assolutamente presi in considerazione per una visita, date le loro particolarità e la bellezza mostrata.

  1. Castello di Donnafugata

Questo castello rappresenta una tappa quasi obbligatoria per chi si trova a visitare la bellissima città di Ragusa, dove, il castello rappresenta una meta turistica d’eccellenza per la sua fama.
Il nome deriva da un’antica leggenda nella quale si narra che la regina, rimasta vedova, e promessa sposa ad un conte, scappò dal castello proprio per evitare questo inglorioso matrimonio.

Il castello è interamente di color bianco, un colore che al tramontar del sole o in particolari colorazioni del cielo, riesce a riflettere delle luci fantastiche.
Oltre alla sua storia, a render famoso il castello è il labirinto in pietra costruito nel giardino, una vera particolarità, essendo molto rari quelli così composti. (di cui parla in maniera più approfondita l’articolo su tipintravel.com)

  1. Castello di Mussomeli

Non so se riuscirete mai a vedere altri castelli come questo, a primo impatto vi sembrerà veramente unico, essendo uno dei castelli più difficilmente raggiungibili in Italia.
Si trova a pochi chilometri dalla città omonima di Mussomeli, ed è interamente incastonato nella roccia di tufo sottostante.
Fù costruito da Manfredi III come struttura militare tra il XIV e XV Secolo, ed è ancora oggi una struttura che farebbe sbalordire i migliori ingegneri ed architetti, data la complicazione della posizione in cui è costruito.

  1. Castello di Falconara

Questo castello non è nato come fortezza residenziale di qualche nobile dal sangue blu, ma bensì, come luogo di allevamento dei falchi, da cui deriva, per l’appunto, il suo nome.
La costruzione sorge esattamente a ridosso del mare, regalando un luogo molto suggestivo e emozionante alla visita.
Dopo diversi anni che la funzione del castello era quella di allevamento, fù ceduto ai principi Branciforti, i quali lo fecero diventare l’attuale Castello di Falconara, effettuando lavori di modernizzazione e restauro, che hanno dato un valore aggiunto alla fortezza, rendendolo un vero e proprio luogo di interesse della Sicilia, ed uno dei Castelli siciliani più belli.

  1. Castello di Lombardia

Seppur il nome potrebbe ingannare e far pensare che ci stiamo sbagliando, indicandovi un castello dell’alta Italia, invece, non esiste un castello più siciliano di questo! Infatti, si tratta del più antico castello della regione (risale circa a 2000 anni fa) e anche tra i più imponenti di tutti quelli indicati.
Il suo nome lo deve ai protettori lombardi che vennerò a difenderlo durante un periodo di assedi, ma in realtà la sua collocazione è quella di Enna, pertanto, se vi troverete in questa località, prendete in considerazione una visita al castello più antico della Sicilia, essendo interamente visitabile in base agli orari indicati sul sito o nei punti informativi turistici della regione.

  1. Castello di Caccamo

L’ultimo dei castelli più belli della Sicilia, non per importanza, è il bellissimo Castello di Caccamo, costruito su un’imponente roccia all’altezza di 513 metri s.l.m. e rappresenta uno dei più prestigiosi castelli nella zona.
Ad oggi la proprietà del castello è quella della regione Sicilia, che ha iniziato dal 2012 i lavori di restauro interno, dove è sorto il nuovo museo delle armi antiche, visitabile sul posto.
Ma la bellezza del castello non si limita soltanto al suo interno, essendo in realtà un luogo che attrae la vista dei turisti anche soltanto guardandolo da lontano, soprattutto di sera, quando viene illuminato da centinaia di luci che lo rendono un vero e proprio spettacolo.

Quelli che vi abbiamo elencato sono i 5 castelli più belli della Sicilia, ma la regione è tanto altro, non soltanto fortezze e castelli, bensì un insieme di storia e cultura tutta da scoprire.
Se ancora non lo avete fatto, vi invitiamo a organizzare un tour ricco di tappe nei meandri della Sicilia, scoprendo e vivendo la tradizione, il folklore e la storia di questa regione, tra le più belle d’Italia. Scoprirete la bontà di bere una granita accompagnata da una brioche di prima mattina, poco prima di un’escursione all’interno di uno dei castelli elencati.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*